Home E-shop Novità Mappa Area Clienti Contatti

lunedì 30 gennaio 2006

 

 

Condizioni di vendita

 
 
 

 

 

1. Disposizioni generali

Ogni ordine implica da parte dell’acquirente, l’accettazione delle presenti condizioni di vendita.

Nessuna della clausole riportate sulle conferme d’ordine o sulla corrispondenza proveniente dai nostri Clienti può derogare, fatto salvo il caso di diverso accordo formalmente espresso nei preventivi-offerte o nelle accettazioni della nostra Società.

Gli ordini che vengono inviati al nostro indirizzo direttamente dai Clienti o che ci vengono trasmessi dagli agenti o rappresentanti non costituiscono vincolo per la nostra società prima della conferma per iscritto.

L’acquirente è ritenuto d’accordo con il contenuto della nostra conferma d’ordine se entro gli otto giorni successivi, ed in ogni caso prima della consegna delle merci, egli ha notificato per iscritto le proprie eventuali osservazioni.

 

2. Consegna

I nostri termini di consegna sono espressi a titolo indicativo e gli eventuali ritardi non danno diritto, all’acquirente, di reclamare rimborsi per danni, interessi, di annullare la vendita, di rifiutare la merce, fatto salvo il caso di annullamento dell’ordine mediante lettera raccomandata A.R. prima dell’esecuzione della consegna.

La nostra società è liberata dall’obbligo di spedire o di recapitare la merce in presenza di caso fortuito o cause di forza maggiore: sono espressamente considerati come caso fortuito gli scioperi totali o parziali, le inondazioni, gli incendi, i guasti ai macchinari, le interruzioni di energia elettrica e le interruzioni ferroviarie o stradali.

 

3. Trasporto

Tutte le merci e gli imballaggi venduti viaggiano a rischio e pericolo dell’acquirente, indipendentemente dal tipo di trasporto o dalla modalità di pagamento del prezzo di trasporto, franco o porto assegnato.

In caso di ritardo, avaria, perdita o furto, inquinamento accidentale nel corso del trasporto, è competenza dell’acquirente prendere iniziativa per il reclamo mediante contestuale rilevazione del documento di trasporto della merce, se si tratta di vendita in Italia, oppure a mezzo lettera raccomandata entro 15 giorni dal ricevimento della merce se si tratta di vendita all’estero.

La merce viene assicurata solo dietro richiesta dell’acquirente e a sue spese.

Il minimo dell’ordine è fissato in € 77,47 pari a Lire 150.000, I.V.A. esclusa, netto di sconto finanziario, per consegne effettuate con porto a carico di che spedisce la merce; in questo caso, in fattura sarà addebitato a titolo di concorso spese di trasporto l’ammontare, I.V.A.  esclusa, derivante dall’applicazione della seguente tabella:

- 10% (dieci per cento) del valore della merce, I.V.A. esclusa, per ordini di valore compreso tra € 300 ed € 500 o relativi controvalori;

- 6% (sei per cento) del valore della merce, I.V.A. esclusa, per ordini di valore compreso tra € 501 ed € 1500 o relativi controvalori;

- 4% (quattro per cento) del valore della merce, I.V.A. esclusa, per ordini di valore superiore a € 1500 o relativo controvalore.

Per le consegne con destinazione Sud Italia, Repubblica di San Marino, e Città del Vaticano le aliquote sopra indicate si intendono ridotte rispettivamente a: 4%, 3% e 2%.

Le condizioni che precedono, possono essere modificate solo se formalmente oggetto di regolare accordo tra le parti.

 

4. Garanzie – Reclami e contestazioni

Ogni contestazione o reclamo relativo alla qualità o quantità della merce consegnata deve essere formulata e sarà presa in considerazione soltanto se verrà inviata a mezzo raccomandata entro e non oltre otto giorni dalla  data di ricevimento della merce.

Non saranno accolti reclami sulle merci che avessero subito delle trasformazioni o delle modifiche posteriori alla consegna.

Nel caso di difetto riconosciuto o constatato contraddittoriamente, la responsabilità della nostra Società sarà limitata all’obbligo di sostituire la merce, escludendo ogni indennità o penalità o interessi a qualsiasi titolo.

Nessun reso di merce sarà accettato senza nostro preventivo consenso espresso.

La nostra Società non può in alcun caso essere considerata responsabile per conseguente di un impiego difettoso dei prodotti veduti, né delle conseguenze derivanti dal loro utilizzo per un uso diverso dal quale sono normalmente destinate. Le dimensioni, colori e peso dei nostri prodotti commercializzati possono subire delle variazioni inerenti la loro natura o la loro fabbricazione e beneficiano delle tolleranze d’uso.

 

5. Prezzo

In mancanza di diverso accordo, i prezzi si desumono dal listino prezzi in vigore alla data dell’ordinativo. Tutte le modifiche al listino avranno ripercussione dal giorno della loro applicazione.

I prezzi indicati sul nostro listino, ovvero i prezzi netti praticati sulle forniture, si intendono franco magazzino partenza.

 

6. Modalità di pagamento

Salvo espressa pattuizione contraria, il pagamento delle fatture deve essere effettuato entro i termini stabiliti, alla sede amministrativa della nostra Società. In caso di cambiamento delle condizioni commerciali o finanziarie, la nostra Società si riserva il diritto di annullare le facilitazioni di pagamento accordate e richiedere l’immediata esigibilità delle somme a scadere ed il pagamento in contanti degli ordini in corso d’esecuzione. La stessa decadenza delle facilitazioni e del beneficio del termine avrà luogo automaticamente anche in ipotesi di inadempimento anche parziale in ordine ai pagamenti.

Le predette condizioni di pagamento potrebbero essere modificate in funzione di importanti variazioni economiche  (trasporti, energia, etc.).

In caso di contenziosi per mancati pagamenti alle scadenze previste e senza che ci sia la necessità di messa in mora, l’acquirente sarà tenuto al pagamento, per spese irripetibili che la nostra Società dovesse sopportare ed a titolo di clausola penale o forfetaria, di una indennità fissa, pari al 10% dell’importo delle somme impagate.

 

7. Regime I.V.A.

Il fatto generatore dell’ I.V.A.  è per le merci: la data di consegna; per le prestazioni di servizio, quanto stabilito dalla vigente normativa.

 

8. Elezione di domicilio e foro competente

Il domicilio si intende eletto in Lentini (SR), via Garibaldi 15/17.

In caso di contestazioni relative all’esecuzione del contratto di vendita o all’esecuzione del pagamento del prezzo, o all’interpretazione delle clausole e delle condizioni summenzionate, il Foro competente è quello di Lentini (SR).

 

9. Trattamento dei dati personali

Il trattamento dei dati personali è effettuato in conformità al D.Lgs 196/03.
Eventuali dati personali comunicati spontaneamente dai visitatori potranno essere utilizzati da Amore s.r.l. sulla base del consenso espresso dagli stessi.
Per la fruizione di specifici servizi da parte dei visitatori sarà fornita apposita informativa e richiesto, ove necessario, il consenso al trattamento dei propri dati personali.
Titolare del trattamento dei dati personali è Amore s.r.l. con sede in Via Garibaldi, 15/17 - 96016 - Lentini (SR).

 

 

 

 

 

©  2004 amore s.r.l. - Tutti i diritti sono riservati